Il Sè junghiano e la compensazione dei sogni

Come possiamo capire se viviamo “centrati”, nella pienezza del Sè junghiano? Un’indicazione pratica può provenire dall’analisi dei propri sogni.

Il protagonista del sogno e il Carro dei Tarocchi

Quando si vuole interpretare un sogno è sempre importante chiedersi: chi è il protagonista del sogno? Infatti, non sempre siamo i protagonisti del nostro sogno, come nei sogni in terza persona. Esaminiamo questo aspetto grazie alla simbologia del Carro dei Tarocchi.

Perchè non sogno più? Come ricordarsi i sogni

“Perchè non sogno più?”. Come ristabilire un canale di contatto arricchente con il nostro inconscio tramite i sogni.

L’immaginazione attiva con i Tarocchi

Immaginazione attiva con i Tarocchi

Voglio proporvi un semplice esercizio: riguarda l’immaginazione attiva con i Tarocchi. L’immaginazione attiva con i Tarocchi è una pratica volta a stabilire un contatto profondo e creativo con gli Arcani Maggiori.

L’immaginazione attiva è un metodo sviluppato da Carl Gustav Jung per relazionarsi con il proprio inconscio. E’ un metodo semplice e altrettanto sorprendente che può essere così sintetizzato:

1) Chiudere gli occhi e cercare di conseguire uno stato di rilassatezza.

Leggi tutto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: