Il protagonista del sogno e il Carro dei Tarocchi

Quando si vuole interpretare un sogno è sempre importante chiedersi: chi è il protagonista del sogno?

Infatti, non sempre siamo i protagonisti del nostro sogno, come nei sogni in terza persona. Sono ad esempio quei sogni dove viene rappresentata una scena che noi osserviamo “da fuori”, da esterni, senza avere alcun ruolo nel sogno.

Altre situazioni più particolari sono quando viviamo il sogno in prima persona, ma non siamo noi i veri protagonisti! Parliamo di quei sogni dove interpretiamo un ruolo che non riflette affatto la nostra personalità cosciente. Ad esempio quando sogniamo di essere un eroe, un personaggio famoso, una strega, un animale, o addirittura una persona del sesso opposto.

Perchè è importante capire chi è il protagonista del sogno

Cosa implica questo differente livello di protagonismo nel sogno?

Il sogno, come sappiamo, è un’espressione dell’inconscio. Attraverso il sogno il nostro inconscio rappresenta le dinamiche della nostra vita dal suo punto di vista. Ed è – ahinoi – un punto di vista che si pone in contrapposizione rispetto a quello dell’Ego cosciente.

Se l’inconscio ci offre un sogno dove non siamo protagonisti, è come se ci dicesse: non hai un vero controllo della tua vita, non hai un ruolo attivo. Non sei propriamente cosciente. Probabilmente è il tuo lato inconscio a detenere buona parte del controllo delle tue azioni!

Se, ad esempio, sognassimo di essere una strega, l’idea è che il nostro Ego è offuscato da una componente “streghifera” (o stregonesca?) che interferisce sulle decisioni coscienti. Se invece sognassimo di avere dei superpoteri, potrebbe essere sintomo dell’archetipo dell’Eroe che si è impossessato di noi. Ma questi naturalmente sono solo significati generali, è sempre fondamentale analizzare il contesto del sognatore prima di fornire risposte a scatola chiusa.

Il sogno emblematico di un paziente di Jung

Jung riporta il caso di un suo paziente che in sogno assiste senza muovere un dito alla scena della sua ragazza che viene inghiottita da un crepaccio.

Come vediamo, il sogno dipinge il sognatore come protagonista solo esteriormente (è in effetti un sogno in prima persona). Ma nel suo significato più profondo il sogno fa capire che il sognatore, nella vita reale, non è affatto protagonista. Non compie alcuna scelta, nemmeno di fronte agli eventi sconvolgenti che stanno segnando la sua vita: il crepaccio è metafora di moti sotterranei (quindi inconsci), che rischiano di inghiottire ciò che ha di più caro.

E’ anche un modo per ribadire che il paziente presume di avere il controllo della sua vita: in realtà è il mondo dell’inconscio, da egli disprezzato e sminuito, a dettare legge.

Il protagonista del sogno e il Carro dei Tarocchi

Nei Tarocchi, il tema del “controllo” della propria vita è riconducibile al Carro.

Il Carro dei Tarocchi e il protagonista del sogno
Il Carro dei Tarocchi e il protagonista del sogno

Il cavaliere pare non esercitare alcun controllo sui cavalli, i quali sembrano trainare il carro senza briglie. Se i cavalli rappresentano un lato animalesco della nostra totalità, l’idea è che sia il nostro inconscio (nei suoi aspetti istintuali) a decidere per noi.

Ma la duplicità del simbolo potrebbe far pensare, in positivo, al cavaliere che è perfettamente allineato ai suoi istinti e comanda “telepaticamente” i suoi cavalli, o meglio, tutte le entità marciano verso un comune obiettivo.

Questo secondo caso ispira l’ideale dell’eterna presenza, con una perfetta e positiva interazione tra coscienza e inconscio all’insegna del Sé.

Tra l’altro, il tema del Carro richiama anche i sogni con veicoli. Sognare di essere alla guida di un’automobile è diverso dal sognare di essere seduti passivamente in un mezzo collettivo come un treno o un autobus.

La domanda del Carro, in definitiva è: sei davvero tu il protagonista della tua vita?

Ti piacerebbe imparare a leggere i Tarocchi ed interpretare i Sogni?

E’ online il VideoCorso di lettura Tarocchi ed Interpretazione dei Sogni, clicca qui o sul pulsante rosso per vedere 10 lezioni gratis in anteprima!




Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.