Gli animali nei sogni e sognare animali

Gli animali nei sogni: un esempio

Riporto in questo articolo l’estratto di un sogno che mi è stato sottoposto, per soffermarmi in particolare sul tema degli animali nei sogni.

Ecco il sogno come descritto dalla sognatrice:

Sono in un giardino. Guardo quanto descrivo con una persona di fiducia. In una parte di questo giardino ci sono tante sagome di cani morti e cani vivi! So che sono cani ma io vedo solo strane forme! Al centro di queste sagome c’é un cane lupo. Rispetto agli altri cani riesco a visualizzarlo molto chiaramente mentre mangia un altro cane! Lo vedo ingoiare pezzi interi di carne con sangue. Io e la persona di fiducia pensiamo: questi cani si comportano cosi perché devono sopravvivere. Dall’altra parte del giardino c’è un muro sul quale sono posate bellissime farfalle bianche, molto grandi, e muovono le ali. All’improvviso vedo una di queste farfalle, un po’ più piccola e un po’ più brutta che inizia ad inseguire un cane correndo con delle zampette.“.

Ogni elemento del sogno andrebbe sezionato e analizzato accuratamente (ad esempio, l’ambientazione del giardino, la “persona di fiducia”, ecc.) ma voglio andare subito al cuore della dinamica onirica: è rappresentata una lotta tra animali.

Cosa significa sognare animali

Gli animali nei sogni sono rappresentazioni delle parti “animalesche” della nostra psiche. Sono elementi che si muovono a livello inconscio, in modo primitivo e indifferenziato dalla natura. Si tratta cioè di istinti di natura animalesca che vanno in qualche modo reintegrati, coltivati e recuperati alla luce della coscienza. Se infatti trascuriamo troppo questi istinti (ad esempio confidando troppo sul principio della razionalità), essi iniziano ad agire in modo aggressivo e incontrollato. Ciò avverrà tipicamente in modo inconscio, verso gli altri ma anche verso noi stessi (cane che mangia altri cani). E’ necessario stabilire una relazione con questi animali, attingere alla loro forza, come insegna l’Arcano XI dei Tarocchi.

Gli animali nel sogno e la Forza dei Tarocchi
La Forza dei Tarocchi e gli istinti animaleschi

Sognare animali che lottano

Il tema della lotta tra animali rappresenta un conflitto inconscio tra i nostri vari istinti, che sono poco integrati nella nostra coscienza. Nei Tarocchi, questo processo di integrazione può essere descritto con l’Arcano del Mondo, che è un’immagine simbolica della totalità psichica (il Sé).

Gli animali nel sogno e il Mondo dei Tarocchi
Gli istinti animaleschi e il Sé

Nella configurazione del Mondo, le varie forze primordiali di natura animalesca sono ordinate e integrate attorno al centro della nostra totalità, il Sé.

Le caratteristiche degli animali nei sogni

Le caratteristiche degli animali sognati fanno luce sulla natura specifica degli istinti non integrati. I cani sono animali domestici, quindi sono istinti facilmente “addomesticabili” e molto vicini alla nostra coscienza. Il cane esprime istinti elementari legati al nutrimento, alla sessualità, ma anche alla protezione e alla fedeltà verso la nostra casa (cioè verso noi stessi). Nel sogno descritto, il cane è diventato un lupo, un cane selvatico: non è stato “coccolato” adeguatamente, la sognatrice ha trascurato i propri istinti “canini”!

La farfalla invece è più rappresentativa della nostra natura spirituale, di quanto più leggiadro e nobile esiste in noi. Tuttavia la farfalla vive nel mondo delle idee, del pensiero. E a differenza del cane non vive con i piedi per terra!

Spiegazione con i Tarocchi del sogno con animali

Nel sogno, queste due tue nature vivono come separate. I cani sono nel giardino, le farfalle oltre il giardino, separate da un muro. Attraverso il sogno possiamo intuire che l’inconscio della sognatrice preme affinchè queste due nature stabiliscano una relazione. Il timido tentativo che fa la farfalla (la natura spirituale, che sta in alto) di collegarsi con il cane (gli istinti materiali che stanno in basso) sono egregiamente descritti nel sogno quando la farfalla si colloca a livello del cane senza usare le ali ma le zampette.

L’obiettivo di questa operazione è di nuovo visualizzabile con il Mondo dei Tarocchi. Gli elementi psichici di natura spirituale che stanno in alto (l’Angelo e l’Aquila, entrambi principi volatili) sono collegati ai principi di natura sensuale e materiale che stanno in basso (il Bue/Toro e il Leone) attraverso il centro ordinatore del Sé.

Potremmo dire che la lotta fratricida tra cani continuerà a perpetuarsi fino a che la farfalla non saprà fraternizzare con loro, recuperandone la natura affettuosa, giocosa e gaudente!

Gli animali nei sogni come simboli alchemici

Vorrei chiudere questo articolo evidenziando le fortissime analogie del sogno descritto con la simbologia alchemica, che faceva ampio ricorso a raffigurazioni di lotte tra animali (in particolare la lotta tra cani, o tra un cane e un lupo, come peraltro si può vedere nell’Arcano XVIII della Luna) o a immagini di animali volatili in relazione ad animali terrestri (es: aquila Vs. leone, dragone alato Vs. serpente, ecc.). Carl Gustav Jung ha a lungo studiato il significato psicologico dell’Alchimia. Per approfondimenti suggeriamo di leggere il libro Psicologia e Alchimia.

Sono esemplificazioni delle varie fasi dell’Opera, che culminavano con la “fissazione del volatile“: il ricongiungimento degli elementi volatili, una volta purificati, all’elemento fisso, per dare origine alla Pietra dei Filosofi.

Clicca qui per approfondire il metodo OniroTarologia.

2 thoughts

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.