Cinema e Tarocchi: il Pianeta Proibito

Oggi inauguro una nuova rubrica, che riguarda l’abbinamento tra Tarocchi e cinema, tra Tarocchi e film.

Infatti, i Tarocchi possono essere utilizzati non solo per interpretare i sogni, quindi per tradurre i sogni in sequenze di Tarocchi, ma possono essere utilizzati per tradurre qualunque tipo di racconto umano in sequenze ed immagini dei Tarocchi. E qui ci può stare dentro di tutto: non solo i sogni ma anche, favole, leggende, miti e, appunto, film.

Questa è una puntata fantascientifica, perché parleremo proprio di un film di fantascienza: “Il pianeta proibito” (“the Forbidden Planet”), un bellissimo film di fantascienza del 1956. Ma l’esercizio di interpretazione con i Tarocchi può essere effettuato con qualunque capolavoro del cinema.

Tarocchi e cinema: film interpretati con i Tarocchi
Tarocchi e cinema: il Pianeta Proibito

Trama del film Il Pianeta Proibito

Il film racconta di una spedizione spaziale che atterra su un pianeta misterioso, Altair IV, dove anni prima era atterrata un’altra spedizione. I nuovi esploratori dello spazio vanno a caccia dei vecchi membri della precedente spedizione ma ritrovano vivo solo un personaggio, il professor Morbius.

Quello che mi interessa è cogliere l’aspetto più psicologico e tarologico di questo film, perché in effetti vi è un riferimento molto potente, molto preciso alla psicologia dell’inconscio.

Senza farla troppo lunga, il dottor Morbius è uno studioso di un’antica civiltà spaziale (i Krell), che andò incontro all’autodistruzione nel giro di poche ore a seguito di alcuni particolari esperimenti.

I mostri dell’inconscio

Nei suoi studi Morbius scoprì infatti che i Krell stavano sviluppando una tecnologia per affrancarsi completamente da ogni bisogno umano. Con il solo potere della mente questa civiltà cercava di costruire la materia, ossia di creare prodotti, di trovare tutto ciò che potesse soddisfare i propri bisogni semplicemente con l’utilizzo della mente.

Questo è un passaggio junghiano molto interessante, perché in effetti negli ultimi anni dei suoi studi di Jung stava giungendo a definire questo particolarissimo ambito: la relazione tra la psiche la materia.

Quale fu l’esito dell’esperimento dei Krell?

Nel momento stesso in cui i Krell generarono la materia proiettando la psiche nella creazione di qualche elemento materiale, naturalmente, proiettarono anche il loro inconscio, ciò che nel film viene chiamato “il mostro dell’Id”. E’ vero, questi Krell probabilmente riuscirono a creare prodotti e beni materiali per il loro soddisfacimento, ma anche i loro mostri trovarono una materializzazione e furono proprio questi mostri dell’Id che causarono la loro distruzione.

Cinema e Tarocchi: interpretare i film con gli Arcani Maggiori

Come interpretare tutto questo con i Tarocchi?

Prendiamo ad esempio il protagonista, il dottor Morbius. E’ un personaggio che, se lo analizziamo dal punto di vista della simbologia degli Arcani Maggiori, ha molte affinità con l’Eremita. Di fatto Morbius era un eremita poiché era l’ultimo superstite della sua spedizione. L’Eremita è anche un’immagine archetipica dello scienziato, di colui che illumina l’oscurità con la sua lanterna. E la lanterna, il lume, può essere ricondotto a lume della ragione. Quindi l’Eremita è un ricercatore solitario, è un archetipo che ben si sposa con questo scienziato pazzo che è Morbius.

Per costruire ancora un altro pezzo di questa sequenza chiediamoci: che cosa succede nel film? Che cosa cerca l’Eremita?

Nel Pianeta Proibito compare questo pauroso mostro dell’Id. E allora, nei Tarocchi, cosa può rappresentare questa idea di mostro?

Il Diavolo. E perché proprio Diavolo?

Beh, il Diavolo comprende l’aspetto pauroso, inquietante di questo mostro dell’Id, ma c’è anche un aspetto più simbolico. Il Diavolo ha a che fare con un’esasperazione dell’intelletto, come nel caso di Mefistofele nel Faust. Il Diavolo, con tutta la sua seduzione, promette una conoscenza superiore in cambio dell’anima (potremmo dire: del soffio vitale che ci rende vivi e non meri robot, così come Robby, co-protagonista robotico del film).

Sequenza tarologica abbinata al film

Quale il passo successivo?

Abbiamo individuato l’arcano dell’Eremita per descrivere questo scienziato pazzo e anche il Diavolo che riguarda i mostri dell’Id. E il Diavolo, anche in questo senso, è proprio uno degli aspetti più oscuri e paurosi del nostro inconscio.

Proviamo allora a mettere in relazione questi due Tarocchi come per costruire una storiella abbinata questo film. Collochiamo sul tavolo il Diavolo, e alla sua destra, l’Eremita.

Cinema e Tarocchi: sequenza tarologica abbinata al film
Sequenza tarologica abbinata al film

Vediamo in questa storiella l’Eremita che va ad illuminare il Diavolo dei Tarocchi. E’ proprio questo che accade nel film, perché Morbius non faceva altro che studiare tutto il tempo questa antica civiltà del passato che diede origine a questi mostri. Inoltre, l’idea dell’Eremita che guarda e che illumina il Diavolo (la lanterna va a toccare la sua torcia) è la metafora di colui che cerca in modo esasperato di ottenere una conoscenza mefistofelica, una conoscenza sovrumana che, come tanti altri film e miti ci insegnano, è sempre destinata a creare distruzione.

In un passaggio molto onirico del film, il mostro dell’Id compare – guardacaso – mentre Morbius sta sognando.

Questa distorsione la troviamo nella sequenza XV – VIIII dei Tarocchi che abbiamo costruito: è una sequenza sballata, perchè rispettando il giusto ordine degli Arcani Maggiori il Diavolo (XV) dovrebbe venire dopo l’Eremita (VIIII).

Quindi, ci viene insegnato dai Tarocchi che questa sequenza è involuta, crea una perdita, qualcosa viene distrutto. Ed è la stessa distruzione che si vede nel film: Morbius lo scienziato, a forza di ricercare questa conoscenza superiore, ne viene distrutto, così come i Krell vennero distrutti dai mostri dell’Id.

Cinema e Tarocchi: altri esempi

Per chi volesse leggere altri esempi di Tarocchi e cinema o film interpretati con i Tarocchi rimando a questo articolo.

E se volete ascoltare in versione radiofonica questo articolo, cliccate qui sotto:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guarda il VideoCorso di Interpretazione dei Sogni e Lettura dei Tarocchi in anteprima!Vai al VideoCorso
+
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: