Sognare di perdersi: significato pratico

Voglio sottolineare l’importanza di assegnare sempre dei compiti pratici, una volta che abbiamo compreso il messaggio di un sogno. A questo proposito voglio raccontare un sogno ricorrente che facevo spessissimo. E’ il vecchio caro tema di sognare di perdersi, o di non ritrovare più l’automobile dove la avevamo parcheggiata.

Potrei addirittura dire che è stata proprio la volontà di comprendere il sogno ricorrente di perdersi che mi ha sostenuto in tutti questi anni nel mio studio tarologico dei sogni. In effetti, l’articolo sul sogno ricorrente di perdere l’auto è stato uno dei primi contenuti che ho scritto per il mio sito.

Significato tarologico di sognare di perdersi

Sognare di perdersi (come al solito) può avere innumerevoli significati, che dipendono dal vissuto e dagli atteggiamenti del sognatore. Il significato più appropriato nel mio caso riguardava…molto semplicemente…la mia paura di perdermi!

Quando, grazie ai Tarocchi, ho visualizzato il Matto che si lascia alle spalle il Carro, ho sentito quel famoso “click” interiore. E’ quel “click”, di cui parlo all’interno del VideoCorso di OniroTarologia, che ti fa capire che l’interpretazione è corretta e che ha toccato la corda giusta.

Ma cosa è successo dopo?

Ho continuato a fare ancora quel sogno ricorrente…

Quindi l’interpretazione era sbagliata?

No. Perchè c’è un altro aspetto molto importante da considerare.

L’importanza di darsi compiti pratici al termine del sogno

Il fatto è che, pur avendo colto e decifrato il messaggio del mio “postino onirico”, non ho fatto nulla per rispondergli. Avevo cioè recepito il messaggio da un punto di vista intellettuale, con il pensiero, ma non ho vissuto il messaggio sulla mia pelle: non ho “sentito” il problema. E l’inconscio continuava allora a ribadirmi lo stesso messaggio. Della serie: hai capito il problema ma non stai facendo nulla per risolverlo!

Jung parla spesso di questa dinamica tipicamente maschile: ci compiaciamo dell’idea, del risultato intellettuale che abbiamo prodotto, ma poi non ci sporchiamo le mani con la “materialità” della cosa.

Da qui è scaturita l’idea di assegnare sempre un compito pratico, una volta compreso il sogno.

E allora cosa ho fatto?

Ho affrontato “fisicamente” questa dinamica: il sogno non mi parlava con una metafora, ma mi diceva testualmente che ho paura di perdermi.

Quindi, munito di carte topografiche e di bussola, ho iniziato a fare delle lunghe escursioni solitarie nei boschi (cosa tra l’altro molto pericolosa e sconsigliabile!). Ho affrontato l’angoscia e lo smarrimento di essere solo in un luogo pauroso e abbandonato.

Sognare di perdersi: il Matto e il Carro

Con il linguaggio dei Tarocchi, questo significa mettere il Matto prima del Carro. In questo modo il Matto non guarda il vuoto, ma osserva direttamente la calotta del Carro, che in alcune versioni dei Marsigliesi è ricoperta di stelle.

L’atto simbolico di seguire la bussola richiama il guardare le stelle per orientarsi. Tra l’altro, il sette associato al Carro contiene una simbologia legata alle sette stelle che formano il Grande Carro. E le stelle del Grande Carro sono fondamentali per individuare in cielo la Stella Polare, il Nord: di nuovo la funzione della bussola.

Simbologia del sette nel Carro dei Tarocchi e sognare di perdersi
Il sette del Carro “Maggiore”

Potremmo anche dire che la simbologia della stella polare richiama il Sé junghiano, ma questa può essere una sofisticazione intellettuale! 🙂

Guarda caso, dopo aver compiuto questo gesto pratico e concreto, ho sconfitto la mia paura di perdermi e, soprattutto, ho smesso finalmente di sognare di perdermi!

Quindi, per concludere, oltre ai significati simbolici e metaforici, cercate sempre di individuare il messaggio del sogno da un punto di vista pratico. E cercate di assegnare un compito altrettanto pratico per affrontare il conflitto o la paura che il sogno vi indica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.